WordPress annuncia il protocollo HTTPS per tutti i suoi siti

WordPress annuncia una importante novità in termini di sicurezza: tutti i domini personalizzati ospitati dal popolare Content Management System potranno contare su una connessione cifrata di tipo HTTPS, il protocollo per la trasmissione di dati e informazioni su web al quale è stata applicata una crittografia di tipo asimmetrico.

La connessione HTTPS, in realtà, era già stata applicata ai sottodomini di WordPress (del tipo nomesito.wordpress.com) a partire da giugno 2014. Questa connessione più sicura viene adesso estesa anche ai domini personalizzati (nomesito.com) di quello che è attualmente il CMS più utilizzato al mondo (il 38% dei siti realizzati tramite CMS in questo momento sono ospitati da WordPress: fonte BuiltWith, dati dell’11 aprile 2016).

Questa novità è stata annunciata pochi giorni fa sul blog ufficiale di WordPress (link all’articolo qui) e segue la filosofia portata avanti dal progetto Let’s Encrypt, una iniziativa che mira a diffondere le connessioni cifrate a costo zero.

“Tutte le richieste HTTP subiranno un redirect automatico verso la loro controparte criptata. Teniamo in considerazione la sicurezza, e siamo orgogliosi di offrire questa implementazione a tutti gli utenti WordPress”, si legge sul blog ufficiale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *