Visual Studio 2015, rilasciato l’Update 3

Microsoft ha recentemente annunciato il rilascio della versione definitiva dell’Update 3 di Visual Studio 2015.

Quest’ultimo update rappresenta, in estrema sintesi, un sostanzioso bugfix della precedente versione.

Le principali novità (elencate in dettaglio in quest’articolo del blog ufficiale di Visual Studio) riguardano:

  • Strumenti per Apache Cordova, con gli aggiornamenti 9 e 10 che comprendono i plug-in per ambienti aziendali come Intune e Azure Mobile Engagement.
  • Application Insights e HockeyApp con l’aggiunta, ad esempio, del supporto di Application Insights ai progetti ASP.NET Core RC2 direttamente da Visual Studio.
  • Debug e diagnostica, con nuovi strumenti per le applicazioni eseguite sui nuovi dispositivi OneCore, come Hololens (di cui vi avevamo accennato qualche tempo fa in questo articolo che parlava di Windows Holographic).
  • IDE di Visual Studio, con una serie di miglioramenti legati soprattutto al rinnovo degli abbonamenti e ai codici Product Key.
  • Visual C++, con numerose correzioni apportate sia al compilatore che alle librerie.
  • C# e Visual Basic, con novità legate alla diagnostica del codice e, fra le altre, una opzione per aggiungere un riferimento a un pacchetto NuGet direttamente all’interno dell’ambiente di sviluppo.

Come ogni prodotto in continua evoluzione Microsoft informa, tramite il suo Developer Network, che sono stati già evidenziati alcuni problemi in questo Update 3: per visualizzarli in dettaglio e capire come risolverli è possibile consultare questo articolo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *