Microsoft ha investito 3 miliardi di dollari (fino ad ora) per le infrastrutture cloud in Europa

Microsoft sta investendo sempre più sulle sue infrastrutture cloud in Europa: le cifra si aggira intorno ai 3 miliardi di dollari fino ad ora ed è destinata a crescere nell’immediato futuro, con l’investimento di altri fondi per la messa a punto di una nuova rete di datacenter in Francia, che sarà utilizzata per erogare i servizi Azure, Office 365 e Dynamics 365.

Questo piano per l’Europa è stato illustrato direttamente in prima persona dai vertici dell’azienda di Redmond, in “tour” nel Vecchio Continente (Dublino, Parigi, Berlino e Londra le tappe previste).

“Stiamo continuando a investire parecchio nelle infrastrutture cloud per venire incontro alla crescente domanda dei nostri clienti e partner europei”, ha dichiarato il CEO di Microsoft, Satya Nadella. “Non c’è mai stato momento migliore di questo per le organizzazioni europee per cogliere nuove opportunità di crescita con il nostro cloud”, ha aggiunto.

Fra i clienti fruitori di cloud Microsoft sono stati citati il Ministero della Difesa inglese e il gruppo automobilistico Renault-Nissan. Ma l’obiettivo dichiarato è di accrescere ancora la lista. Per il report completo della conferenza di Dublino è possibile leggerlo (in inglese) cliccando qui.

Per tutti i coloro interessati all’argomento consigliamo di registrarsi, gratuitamente su questa pagina, alla diretta streaming dell’evento Future Decoded che si terrà a Milano domani e venerdì (6 e 7 ottobre). Si parlerà, fra l’altro, anche di cloud.

Microsoft Azure cloud

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *