Microsoft entra a far parte di Eclipse come Solution member

Microsoft ha ufficialmente annunciato qualche giorno fa il suo ingresso in Eclipse, un ambiente di sviluppo integrato open-source di cui fanno già parte altre grosse società quali Ericsson, HP, IBM, Intel e SAP.

Eclipse

In realtà l’azienda di Redmond, che si è unita a Eclipse in qualità di Solution member, aveva già prodotto negli scorsi anni, fra gli altri, l’Azure Toolkit for Eclipse e alcuni plug-in per sviluppatori realizzati per lavorare con Visual Studio direttamente all’interno dell’ambiente di sviluppo Eclipse.

“Una delle nostre mission è quella di fornire strumenti che aiutino ogni sviluppatore, realizzando tutti i tipi di applicazione che funzionino su qualsiasi sistema operativo. Questa mission richiede di essere aperti e flessibili. Per farlo dobbiamo fornire ai developer e ai loro team strumenti, servizi e ambienti che li aiutino a trasformare le loro idee in prodotti”, ha scritto sul blog di Visual Studio Shanku Niyogi, general manager di Visual Studio team.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *